Attività Pastorali

La Parrocchia

DonBosco 01 sole
 
  don Renato Tasso parroco
  don Paolo Biscotti incaricato dell'Oratorio
  don Giuseppe Turrin incaricato della Scuola dell'Infanzia
   
Inoltre fanno parte della Comunità Salesiana di Padova:
  don Germano Colombo
direttore della comunità salesiana
e incaricato del Collegio Universitario
  don Egidio Bison economo
 

Leggi tutto...

albero parrocchia

 
Parrocchia San Giovanni Bosco
 
Via Adria, 2 - 35142 Padova
tel. 049-8827320 - fax 049-8809092
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.parrocchiadonbosco.org
 
Facciata chiesa
 
La Parrocchia S. Giovanni Bosco è sorta nel 1957, da parziale smembramento di tre parrocchie limitrofe. La parte maggiore di territorio e popolazione venne da Mandria, una parte minore da Voltabrusegana e la parte più piccola, almeno come territorio, dal Bassanello.
 
Inizialmente, l’intenzione era di intitolare la parrocchia allo Spirito Santo; l’allora vescovo Bortignon, però, venuto ai conoscenza che i Salesiani intendevano aprire una loro opera a Padova, propose loro l’animazione pastorale della nuova parrocchia. I Salesiani accettarono e il Vescovo decise così di dedicare la nuova parrocchia al Santo della gioventù, S. Giovanni Bosco.
 
La posa della prima pietra della chiesa avvenne l’8 dicembre 1956, su un terreno donato alla Diocesi di Padova dalla sig.ra Ester Pasqualigo ved. Baccaglini nel marzo 1954, proprio in funzione della costruzione della chiesa parrocchiale e delle opere annesse. La chiesa fu benedetta il 31 ottobre 1957, ma l’ultimazione dei lavori e la consegna avvenne il 16 novembre successivo. Negli anni successivi vennero realizzate la pavimentazione, gli amboni, gli impianti di riscaldamento, illuminazione e amplificazione e altre opere interne; sabato 8 giugno 1963 la chiesa parrocchiale venne consacrata dal vescovo diocesano, Mons. Girolamo Bortignon, alla presenza del Rettor Maggiore dei Salesiani, don Renato Ziggiotti; durante la stessa celebrazione il Vescovo amministrò la Cresima ad una trentina di ragazzi.

Leggi tutto...

Alla nascita della parrocchia, l’Oratorio Don Bosco era collocato negli ambienti sotterranei della canonica e, successivamente, al piano terra del collegio universitario. 
 
L’attuale struttura è stata realizzata nel 1985 ed è stata ristrutturata nel 2010 in modo abbastanza radicale, per renderla un luogo più accogliente, più sicuro, più vicino alle esigenze di tutti, perché l’Oratorio sia davvero la “seconda casa” della comunità parrocchiale per chiunque lo frequenti.

Leggi tutto...

 
Uno striscione che recita “Ti saluto o Croce santa, che portasti il Redentor; gloria, lode, onor Ti canta ogni lingua ed ogni cuor” resta esposto durante la Quaresima sotto le stazioni della via Crucis nella nostra chiesa. Quel cartello può servire a “stimolare” l’attenzione nei confronti delle 14 stazioni lignee: molti di noi, forse, non le  hanno mai notate o se ne sono solo distrattamente accorti.
 
Eppure, anche dal punto di vista artistico hanno un pregio. Sono opera dello scultore V.Moroder (1948). Furono acquistate nel 1972 dall’allora Parroco don Antonio Venco, che così ricordava:

Leggi tutto...

Orari

Avvisi parrocchiali

In ricordo di...

Questo Sito Web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito. Continuando ad utilizzare questo sito Web stai implicitamente accettando il loro utilizzo.